Gli auguri di mons. Shomali all’Associazione Città Cristiana

 

KiN_-_Shomali

Mons. William Shomali è Vicario Patriarcale per la Giordania

L’Associazione Città Cristiana ha avuto l’onore di averlo come ospite nell’ottobre del 2017 e di aver pubblicato in esclusiva il suo testo “Perché Credo?” (per informazioni: cittacristiana@gmail.com)

 

Amman, Dicembre 21

Cari amici dell’Associazione Citta cristiana,

Natale è il ricordo annuo della nascita di Gesù, Salvatore del mondo. Se crediamo nel suo potere di salvare, sarebbe utile sapere che tipo di salvezza aspettiamo da Lui.

Certo, aspettiamo che ci salvi dalle nostre sofferenze.

Il mondo soffre da innumerevoli cause: problemi economici, politici, psicologici e spirituali. Forse aspettiamo che Gesù venga salvarci da tutto!

Prima di pensare alle nostre sofferenze, pensiamo a quelle degli altri, …. alle vittime del crollo del viadotto autostradale di Genova, alle vittime del fuoco in California, alle vittime della guerra assurda dello Yemen, ai profughi siriani sparsi in tutto il mondo, ai profughi iracheni in Giordania che aspettano un visto per il Canada o l’Australia, ai senza lavoro in Italia, ai senza tetto nel mondo, a quelli che non hanno cibo né medicina né risorse per pagare l’affitto di una casa, alla donna Pakistana Asia Bibi, vittima innocente del radicalismo religioso. Pensiamo ai paesi dove la dignità umana conta poco negli occhi di un potere assoluto e corrotto. 

La radice del male nel mondo si trova nel peccato, che ha parecchi nomi: egoismo, indifferenza, orgoglio, cupidigia, lussuria, invidia, vendetta, violenza o fanatismo religioso. 

Il peccato è la fonte principale delle nostre sofferenze.

Se il cuore dell’uomo si converte e guarda al mondo con gli occhi di Gesù, ci sarà più bontà nel mondo e ci saranno meno tragedie.

La nostra grande aspettativa da Gesù è che venga a cambiare il mondo e mettere più umanità e più compassione nei cuori che stanno bene, verso quelli che stanno peggio.

E’ quello che provate a fare voi amici dell’Associazione Città Cristiana. Per questo, vi ringrazio a nome ti tutti quelli che avete aiutato durante questi ultimi due anni. Vi ringrazio per l’aiuto dato ad una famiglia egiziana di 8 persone, convertita al cristianesimo che ha sofferto durante 5 anni e che si trova ormai in Italia, studenti poveri, persone malate …..

Negli occhi di Gesù, il più piccolo atto di carità e amore conta molto, come i due spiccioli della vedova del tempio. 

Auguri a tutti gli amici di dell’Associazione Citta cristiana tanta gioia e un anno nuovo pieno di belle sorprese.

Porto nella mia preghiera tutti voi che lavorate per i poveri della Terra Santa e del Medio Oriente.

Buon Natale e buon anno.

+William Shomali

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...